cateringservice - tessuto canapa

Un tessuto antico e pregiato

Sin dall’antichità, la pianta, di canapa è stata utilizzata come materia prima per tessuti pregiati. La sua coltivazione offre maggiori vantaggi a livello d’impatto ambientale rispetto alle altre fibre naturali, in quanto la pianta non richiede pesticidi ed erbicidi, è in grado di rigenerare il terreno, ed è utilizzabile in tutte le sue parti. Grazie alla fibra cava, il tessuto è caldo d’inverno e fresco d’estate.
Inoltre ha un’ottima capacità di assorbire l’umidità, costituisce un filtro naturale oer i raggi Uva per la sua proprietà schermante, è un tessuto anallergico e resiste al calore e all’esposizione della luce.

 

La fibra naturale del lino

Catering Service per la lavorazione delle sue confezioni ha scelto il lino, una fibra naturale fresca, morbida, a basso impatto ambientale e che richiede una lavorazione molto sofisticata. La sua fibra si ricava dal fusto ( libro o stelo ) della pianta Linum usitatissimum. Alla coltivazione seguono la raccolta, la macerazione e l’essicazione in cui vengono separate le fibre dalle componenti legnose (lignina). Il processo di lavorazione per estrarre le fibre tessili comporta degli alti costi di produzione, sia per la particolare e specifica attenzione da dedicare alla sua coltivazione sia per la bassa resa derivante da un raccolto. In Italia la coltura del lino è andata gradualmente in declino proprio per i costi di produzione che essa comporta. Pur condividendo la maggior parte delle qualità del cotone, se ne differenzia per i seguenti aspetti: Fibra morbida e flessibile e più liscia del cotone; Aspetto serico e più brillante, dovuto alla presenza di cere e grassi contenute insieme alla cellulosa; -Maggiore tenacità rispetto al cotone: le fibre estratte hanno una lunghezza che varia dai 50 ai 60 cm determinandone la maggiore resistenza meccanica; – Aumenta la sua resistenza fino al 40% quando bagnato; Migliore conducibilità termica rispetto al cotone, lascia una sensazione di freschezza;  Produzione a basso impatto ambientale, ma a maggior costo di lavorazione.

cateringservice - lino
cateringservice - fiandra

L’eleganza della fiandra

Nella scelta dei tessuti per la nostra biancheria e dei tovagliati, Catering Service apprezza l’eleganza e la naturalezza de la fiandra, un pregiato tessuto operato monocolore e di mano asciutta. Il nome proviene dalla regione delle Fiandre dove veniva storicamente prodotto con il lino di fiandra, la lavorazione complessa unita al materiale pregiato ne faceva un prodotto di lusso esportato in tutta Europa. La produzione industriale con telai jacquard, che ne ha ridotto i costi, lo ha reso accessibile e diffuso in ogni casa. Presenta decorazioni tessute, con effetto di lucido-opaco, ottenute con varie armature su fondo lucido, solitamente ad armatura raso. Una buona scelta di gusto e stile.